L’esigenza conoscere le reali proprietà delle sostanze, utilizzate “ab usu in morbis” nella medicina del XVIII secolo, spinse il giovane Samuel Hahnemann a sperimentarle su se stesso nella sua condizione di persona sana.

Registrati per leggere il seguito...