IV anno: internato di Metodologia e Pratica Clinica

Al termine del corso triennale la LUIMO prevede un’anno di pratica clinica con tutoring. L’internato di Metodologia e Pratica Clinica Omeopatica viene effettuato presso il Centro "Tommaso Cigliano" di Napoli. L’internato è strutturato in lezioni teoriche, esercitazioni cliniche collegiali, esercitazioni cliniche con tutor, ricerca bibliografica, approccio ad indagini sperimentali, sperimentazione pura e seminari.

È riservato, a discrezione della Direzione, esclusivamente ai medici. Mediante il tutoring il medico avrà la possibilità di affrontare i casi clinici ed il loro follow–up direttamente in sede, comprendere in modo approfondito la logica del rapporto medico omeopata – paziente, la compilazione del protocollo biopatografico del paziente, discutere della diagnosi della prognosi e studiare i casi clinici a confronto con la Materia Medica Sperimentale.

Durante questo anno la biblioteca e videoteca LUIMO saranno aperte alla libera consultazione. Al termine viene rilasciato un Certificato di pratica clinica omeopatica. La partecipazione è riservata a coloro che siano in possesso del diploma del triennio, oppure che già abbiano frequentato altri corsi di omeopatia previo test d’ingresso e valutazione del curriculum. Il numero dei posti è limitato.

Tesi finale

A conclusione dell’internato di pratica clinica gli iscritti dovranno sostenere una tesi sulla clinica integrale omeopatica. La tesi verterà sui casi analizzati nel corso dell’anno ed il loro follow–up e sull’uso del protocollo biopatografico. La tesi dovrà essere consegnata al massimo sei mesi dopo il temine dell’internato e verrà discussa nel mese di novembre alla presenza di qualificati esperti omeopati e docenti membri del comitato scientifico interdisciplinare. Dopo la presentazione e la discussione della tesi verrà consegnato un diploma di metodologia clinica in Medicina Omeopatica. In caso di merito specifico la LUIMO provvederà alla pubblicazione della tesi. La tesi ed il suo autore saranno iscritti nell’albo d’oro della LUIMO. Il possesso del diploma permetterà al medico di aspirare alla docenza e di diventare socio LUIMO.

Avviamento professionale e formazione professionale continua

I medici che hanno frequentato utilmente i corsi LUIMO possono richiedere di unirsi all’equipe medica della LUIMO per il proprio avviamento professionale. Nel corso dell’avviamento professionale i medici potranno partecipare all’attività scientifica della LUIMO. A tale esercizio si affiancherà la formazione continua clinica, teorica e sperimentale.

Docenza e attività di ricerca

La LUIMO è anche centro di ricerca iscritto allo Schedario Anagrafe Nazionale Ricerche del Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica. I risultati dell’attività clinica sono pubblicati su riviste di settore e presentati in occasione di convegni internazionali. I medici interessati potranno collaborare all’attività scientifica della LUIMO.

I medici che hanno frequentato attivamente e proficuamente i corsi potranno proseguire la loro attività professionale nella sede della LUIMO e partecipare alla ricerca e all’insegnamento.

Forum

La LUIMO organizza periodicamente un Forum Internazionale, interdisciplinare, aperto ai medici, omeopatici e non, e a tutti i settori della cultura e della scienza.

Gli studenti appartenenti ai corsi possono partecipare gratuitamente.